Fare del Bene Fa Bene: Le domeniche solidali

Fare del Bene  Fa Bene: Le domeniche solidali

15/07/2020

Si è appena conclusa l’iniziativa “le domeniche solidali di giugno” che ha visto la collaborazione del Comune di Mombaroccio con il Ristorante “la Coppa” di Gabriella Uguccioni. 

Come ogni anno, La Coppa realizza un evento benefico. Lo scorso anno ha partecipato attivamente, insieme ad altri ristoratori locali, alla serata solidale organizzata dall’Associazione il Mondo delle Donne, coordinandola interamente, per raccogliere fondi a favore di ANT con una cena di solidarietà che ha visto la partecipazione di centinaia di persone sul territorio mombaroccese. 

Anche quest’anno Gabriella non si è fermata e nonostante il difficile momento dettato dal covid, ha continuato con passione a sostenere chi aveva più bisogno, facendo la grande differenza a favore della comunità mombaroccese. 

Nel rispetto della tradizione, della qualità e delle emozioni che i suoi piatti trasmettono, ha voluto far vivere una domenica diversa alle tante famiglie che si sono trovate in maggiore difficoltà dopo la pandemia, cucinando per loro tutti prodotti del territorio e a km 0, con l’obiettivo di dare un po’ di sollievo ed una giornata di festa, a chi, per ora, al ristorante non riesce ad andare.

Il risultato è stato eccellente ed ha visto la distribuzione di ben 95 pasti offerti alle 29 famiglie che hanno aderito all’iniziativa. Con un menù davvero ricco, che prevedeva primo, secondo e dolce, Gabriella è riuscita ad entrare con il cuore dentro le case di tante persone che hanno apprezzato il suo gesto d’amore.

Un immenso grazie va anche ai volontari della Protezione Civile che hanno svolto, in queste domeniche, un ruolo fondamentale, consegnando a domicilio i pasti suddivisi meticolosamente dalla cura e dalla maestria di Gabriella e del suo Staff.

“In questo periodo così delicato, l’importanza di fare rete risulta a dir poco necessaria. Mettersi al lavoro e a disposizione per valutare le possibili soluzioni, per dare risposte tempestive e rapide, rafforzando i canali già in essere sul territorio, diventa dunque una sorta di missione e può veramente essere il primo passo per tornare a respirare momenti più sereni” dice l’assessore Sara Sintini.

Gabriella non è soltanto un’imprenditrice ma, con i suoi gesti quotidiani che fanno di lei una donna dal cuore grande e dai profondi valori, si fa testimone di un messaggio di speranza e solidarietà, andando a rafforzare quella schiera di volontari generosi e sempre pronti ad aiutare gli altri, di cui la nostra società ha estremo bisogno. 

 

“Quando si crea una collaborazione come quella appena vissuta tra comune e attività produttive presenti sul territorio, si riesce a fare la vera differenza unendo le forze” sottolinea l’assessore Sintini, con l’augurio che questa proficua collaborazione possa continuare nel tempo, nella realizzazione di tanti altri progetti solidali da condividere e che possa vedere coinvolte sempre più associazioni di volontariato ed operatori del commercio locale. Del resto Mombaroccio non si tira mai indietro e ogni volta risponde tendendo la mano.